Servizi comunali


I SERVIZI EROGATI DAI COMUNI DI IVREA E MONTALTO DORA
AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA

I Comuni di Ivrea e Montalto offrono alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado di propria pertinenza numerosi servizi integrativi delle attività formative.

La refezione scolastica

mensa

Ad Ivrea e Montalto il tempo pieno o il tempo prolungato è in vigore in tutte le classi di scuola dell’infanzia e di scuola primaria. La Scuola, credendo in tale organizzazione, ha cercato con risorse proprie di sopperire ai tagli avvenuti in questi ultimi anni. La soppressione del tempo prolungato si è avvertita in modo particolare nelle scuole secondarie di 1° grado della città di Ivrea. Gli accordi con l’Ente Locale hanno comunque cercato di ampliare l’offerta formativa e di
garantire una copertura pomeridiano il più consistente possibile.

All’interno dei progetti dell’Assessorato per l’arricchimento al POF, il Comune di Ivrea, al fine di permettere a tutte le classi della scuola “L. Da Vinci” tre rientri pomeridiani, interviene anche con la fornitura di risorse che permettono un servizio di assistenza alla mensa.

Il servizio di refezione scolastica nel corso degli anni è divenuto sempre più un servizio rivolto alla persona, anche in un’ottica di educazione alimentare e sanitaria che coinvolge non solo l’ambiente scolastico nella sua interezza, ma le stesse famiglie. Una buona refezione scolastica significa: alimentazione corretta, garanzia di igiene, educazione alimentare e tutela della salute.

Il servizio di refezione scolastica garantisce pasti sani e bilanciati dal punto di vista dietetico, preparati con derrate provenienti da colture in grandissima parte biologiche.

Il servizio fornito dal Comune prevede anche le “diete speciali”, dovute a motivi sanitari (prescrizioni, allergie, intolleranze alimentari) o religiosi (diete islamiche, diete particolari).

Il Comune effettua controlli (ispezioni, prelievi, analisi) nei confronti della ditta appaltatrice avvalendosi di organismi esterni certificati e della collaborazione della Commissione Mensa, in cui sono rappresentate tutte le scuole con un insegnante ed un genitore.

L’accoglienza pre e post scuola

accoglienza

L’accoglienza è organizzata per l’ora precedente l’apertura della scuola e per l’ora successiva il termine delle lezioni ed è gestita da educatori qualificati anche per l’anno scolastico 2012/2013. Dall’anno scolastico 2008-2009 è attivo anche il servizio di post scuola nelle scuole dell’infanzia che hanno richiesto la possibilità di estensione dell’orario di funzionamento dalle ore 17.00 alle ore 18.00. Il Comune di Ivrea, attraverso un’apposita convenzione, con risorse proprie incentiva il lavoro aggiuntivo del personale ata che collabora al mantenimento di tale servizio.

Il trasporto alunni

Il trasporto alunni nella città di Ivrea è un servizio realizzato con uno scuolabus, guidato da personale comunale in possesso delle idonee abilitazioni. Lo scuolabus viene utilizzato per la frequenza ai corsi di nuoto presso la piscina comunale e saltuariamente per uscite didattiche, nonché per la frequenza ai centri estivi.

L’assistenza, l’integrazione scolastica ed il trasporto per gli alunni diversamente abili

altro

Oltre al trasporto degli alunni disabili dalle loro residenze alle scuole frequentate realizzato, su richiesta , con mezzi e personale di una ditta esterna, i Comuni forniscono in orario scolastico l’assistenza degli alunni disabili con personale qualificato.I Comuni di Montalto e di Ivrea si impegnano a fornire l’assistenza specialistica per mezzo di educatori professionali per favorire ulteriormente l’integrazione scolastica degli alunni diversamente abili.

Dall’anno scolastico 2010-2011 il servizio è gestito in forma associata dal Consorzio IN.RE.TE. su delega dei Comuni aderenti al protocollo operativo derivante dall’Accordo di Programma sottoscritto sia dai Comuni sia dalle Istituzioni Scolastiche interessate e funzionante con le modalità, i termini e le scadenze previste nei suddetti documenti.

L’Istituto si impegna a promuovere ogni possibile azione, progettuale e gestionale, al fine di usufruire delle risorse, anche economiche, previste o possibili in base alle vigenti norme emanate dagli Enti superiori quali il Ministero, la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, al fine di qualificare l’offerta formativa agli alunni in situazione di handicap.

Servizio di sorveglianza

La sicurezza degli alunni nelle fasi di entrata e di uscita dalle scuole primarie viene garantita dal Comune attraverso la Polizia Municipale, nei plessi scolastici con ingresso su strade ad alto traffico.

Libri di testo e borse di studio

L’Assessorato ai Sistemi Educativi e per il Diritto allo Studio provvede alla fornitura dei libri di testo con diverse modalità.

Le borse di studio costituiscono un aiuto economico alle famiglie per le spese sostenute per l’istruzione dei figli.

Il Comune eroga le borse di studio utilizzando fondi regionali. Vengono assegnate ad alunni e studenti di tutte le scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado, le cui famiglie siano in possesso dei requisiti ISEE stabiliti dalla normativa regionale negli appositi bandi annuali. L’informazione alle famiglie sulle scadenze e le modalità delle richieste viene data attraverso le scuole, con comunicati stampa e sul sito internet del Comune.

La manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici e del verde scolastico

Gli edifici dove hanno sede le scuole sono di proprietà dei Comuni, che li mettono a disposizione delle stesse, garantendo altresì le utenze, cioè riscaldamento, luce, acqua, telefono e le risorse per le spese di pulizia, derattizzazione, sanificazione.

Gli Assessorati propongono periodicamente alla Giunta Comunale un programma di riqualificazione degli edifici scolastici, degli arredi e delle attrezzature.

Inoltre:

palestra

I comuni collaborano offrendo progetti culturali quali:

Ivrea:

  • Educazione Stradale;
  • Educazione alla legalità attraverso lo sport (Associazione Libera)
  • Progetto Bicibus e Pedibus
  • Bambini a teatro;
  • Attività natatoria presso la piscina comunale.

Montalto Dora:

  • Educazione Motoria;
  • Progetto Pedibus;
  • Educazione Stradale;
  • Bambini a teatro.